close

Esultanza di Luca Vettori dopo la vittoria della Diatec Trentino in gara 4 (foto Lega Volley)

Continua la fase Play Off del campionato di SuperLega che vede impegnate per la conquista dei gradini più alti le squadre di Perugia, Trento, Civitanova e Modena dopo una stagione che le ha viste protagoniste.

Dopo l’ultima giornata, la Sir Safety Conad Perugia e Cucine Lube Civitanova si trovavano in vantaggio di un punto rispetto a la Diatec Trentino e Azimut Modena e gara4 è stata una giornata ricca di sorprese.
Nel Tempio del Volley di Modena la Azimut Modena deve rifarsi contro una Cucine Lube Civitanova ancora più grintosa e motivata a raggiungere quell’ultimo punto che permette il passaggio alla finale. Non c’è esclusione di colpi. La Lube si impone fin dal principio, Modena recupera al secondo set, ma durante il terzo e il quarto (terminato 28-30) è la squadra ospite che stringe di più i denti e riesce a guadagnarsi la vittoria e quindi l’accesso all’ultima fase, senza farsi trascinare in un altro match per gara5. Modena conclude così la sua corsa verso il gradino più alto della classifica e il PalaPanini saluta un giocatore che ha già un biglietto di andata per il Kazan: Earvin Ngapeth. Giocatore molto amato e allo stesso tempo criticato, ma di cui si riconosce l’alto livello tecnico e di gioco.
Diversa invece è la sorte al PalaTrento dove la squadra di Lorenzetti sa bene qual è l’obiettivo: portare Perugia a gara5. E così è, ce l’hanno fatta. Sir Safety Conad Perugia non riesce a imporsi come dovrebbe e Diatec Trento mantiene un ritmo di gioco che la vede prevalentemente in vantaggio sugli avversari per tutta la durata del match.
La “bella” si giocherà giovedì 19 Aprile alle 20.30 al PalaEvangelisti di Perugia e resteremo tutti in attesa di conoscere il nome della squadra che andrà a sfidare la Lube per la Finale.
La Sir Safety Conad Perugia potrebbe essere la favorita, sia per la stagione passata, sia per il campo di casa, ma la Diatec Trentino non è squadra che si lascia intimorire, ha scalato la classifica stagionale dopo un inizio altalenante e ora si ritrova a un passo dalla finale. Staremo a vedere.
Tags : Azimut Modena VolleyCucine Lube CivitanovaDiatec TrentinoLega Pallavolo Serie APallavoloPlay Off SuperlegaSemifinaliSir Safety Conad PerugiaSuperlega UnipolSaiVolley A1 Maschile
Laura Antonini

The author Laura Antonini

Varesotta di nascita e di cuore, milanese adottiva da diversi anni. A Varese ho iniziato a giocare a pallavolo nel campetto dell’oratorio per passare poi in varie squadre dove sono cresciuta, sognando in grande con qualche amica e compagna, ammirando “a distanza” i grandi giocatori -in particolare quella che fu la Sisley Treviso e la nazionale maschile dei primi anni 2000. La vita poi mi ha portato a Milano dove lavoro come educatrice e continuo a giocare. Ho sempre amato il clima “da spogliatoio”: la condivisione di traguardi sportivi e personali, le “paste” e le bevute, i commenti post partita o allenamento, i racconti, le confidenze, le fatiche e i dispiaceri. La mia professione mi permette di usare vari strumenti e tra questi non mancano la scrittura, la fotografia e lo sport. La scrittura è raccontare e raccontarci. La fotografia è cogliere l’attimo, ma ricordarsi di guardare coi propri occhi prima di scattare. Lo sport è impegno, dedizione, fatica, vittoria, ma anche sconfitta, conoscenza dei propri limiti, ma anche delle proprie potenzialità. Oltre alla pallavolo ho spesso seguito il basket -sport praticato da mio fratello- e la ginnastica artistica.

Leave a Response