close

Giunta alla terza edizione, la rievocazione storica della gara che dai primi del 900 fino agli anni 50 ha visto in pista piloti del calibro di Nuvolari, Leoni, Ascari e Pagani è stata anche quest’anno riproposta dall’attivissimo AMAMS di Mantova, che ha portato nel breve circuito tracciato su Viale Te una cinquantna di veri pezzi di storia del motociclismo, tutti rigorosamente “viaggianti”, che hanno fatto rivivere al numeroso pubblico intervenuto, le emozioni di una volta.

Tra Bianchi, Moto Guzzi, Brumi, Mondial, BMW, Harley Davidson – solo per citare qualche marchio rappresentato – c’era solo l’imbarazzo della scelta, una più bella dell’altra, tutte con la loro storia, molto ben rappresentata anche dall’abbigliamento dei “centauri”.

Degna di nota – oltre alla presenza “ai box” del nove volte iridato Carlo Ubbiali – anche la folta rappresentativa di motoveicoli della Galleria Storica dei Vigili del Fuoco di Mantova.

Siamo andati a curiosare tra moto e personaggi e vi proponiamo di seguito qualche foto della giornata.

Tags : AMAMSCarlo UbbialiCircuito del TeMotorsportPalazzo TePhoto GalleryPierangelo GattoTazio Nuvolari
Pierangelo Gatto

The author Pierangelo Gatto

Sono un “giovane” sessantenne, da oltre 50 anni a contatto con lo sport, prima praticato agonisticamente - tennis, pallavolo, vela – e successivamente da arbitro nazionale – pallavolo e pallamano. La fotografia è sempre stata una delle mie passioni, conservo ancora gelosamente la mia prima reflex e l'avvento del digitale ha sviluppato ancora di più questa passione. Pur spaziando tra vari generi fotografici, dalla macro all'avifauna, eventi, concerti e ritratti, forse per i trascorsi sportivi, ho sempre prediletto la fotografia d'azione e da qualche anno dedico la maggior parte dei miei scatti a manifestazioni aeree o “traffico aereo” in generale (il cosiddetto “Spotting”) e manifestazioni sportive.

Leave a Response